FRANCO LA PIGNA

Personaggio noto a tutti quegli sfortunati che sono costretti a fermarsi al semaforo situato alla fine di via Grazia Deledda, Franco la Pigna solito chiedere monetine con una certa insistenza ed incazzarsi in caso di rifiuto da parte dell'automobilista.
Ma il suo caso umano è disperato. Chiede monetine ai semafori perché la gente non se lo caga più.
Ma da tempo pure i semafori hanno smesso di fargli l'elemosina.

Caratteristiche particolari sono i suoi punti di rottura: notate nello schema qui sotto l'andamento piegato e snodabile del suo corpo:


che lo rassomigliano ad una vecchia graziellona ripiegabile degli anni'80.

MA NON INFILATEVELO NEL COFANO, PER CARITA'!
Nel caso in cui lo vedeste con gli occhi semichiusi non preoccupatevi, sta lavorando per s!!!

Qualora decidiate di mandarlo a fare in culo quando vi si avvicina, sappiate che non potremo impedirvelo.